Quantcast
Mtb elettrica? Ecco le migliori sotto i 1000€ | Spendimeno.it

Mtb elettrica? Ecco le migliori sotto i 1000€

Categoria: Archivio
Tag: #Bici #Shopping #Shopping Veicoli Bici Classica #Veicoli
Condividi:

Le bici elettriche permettono al ciclista di ricevere un’utile assistenza alla pedalata naturale, per ridurre lo sforzo sui pedali. Grazie a diversi livelli di supporto, scelti manualmente, queste bici consentono di raggiungere la velocità massima di 25 Km/h, definita per legge. Il motore da 250W entra in azione supportando elettricamente la forza umana sui pedali, e viene alimentato da una batteria al litio di diverse capacità, dai 250wh ai 700wh, in grado di funzionare anche per qualche ora in modalità eco (basso livello di assistenza). Nel caso di percorsi con tratti in pendenza la scelta della bici elettrica va forzatamente verso la Mtb elettrica, molto più performante quando pedalare diventa più faticoso e il fondo è sconnesso o accidentato. Optare per una e-bike cittadina di buon livello, cioè intorno ai 1000€, non è sufficiente. Si dovrà necessariamente guardare alle mtb elettriche (dette anche E-mtb) per superare in sicurezza le inclinazioni più dure in sterrato. In città, una e-mtb può regalare una percorrenza forse leggermente meno fluida di una city bike elettrica, ma le gomme robuste e le sospensioni adeguate permettono di sentire meno le asperità di pavè, binari e ostacoli urbani.

Acquistare una Mtb elettrica spendendo meno dei fatidici 1000€ non solo è possibile, ma esistono ottimi prodotti in commercio, capaci di regalare grande divertimento per l’utilizzo in mobilità urbana e nell’off-road. Ovviamente sotto questa soglia di prezzo l’attenzione è completamente rivolta al rapporto qualità prezzo, senza rinunciare a una discreta affidabilità tecnica complessiva.

Quali sono dunque le migliori e-mtb entry-level disponibili oggi sul mercato? Noi siamo andati alla ricerca dei migliori modelli di e-MTB economiche, in grado di soddisfare i palati di quei biker che cercano una bicicletta a pedalata assistita senza dover spendere una montagna (è proprio il caso di dirlo) di soldi. E in attesa di novità relative a eventuali nuovi bonus governativi per la mobilità elettrica, ecco le e-mtb sotto i mille euro che vi consigliamo per un prossimo acquisto.

Nilox E-Bike X6 27.5″

Con Nilox X6 viaggiare all’aria aperta sarà facile come andare in bicicletta in città. E-bike unisex con telaio in alluminio, forcella ammortizzata anteriore e ruote da 27.5″ x 2.10″ (pneumatici Kenda), grazie alla sua versatilità e praticità permette di pedalare su ogni tipo di terreno. Il motore Bafang 36v 250w brushless è posto nel mozzo della ruota posteriore, ed è spinto da una batteria Samsung removibile da 36v (11,6 Ah), in grado di assicurare 80 km di autonomia con una singola ricarica. In dotazione il display LCD, il cambio Shimano a 21 velocità e freni a disco Tektro.

Rockrider E-ST 100

La Mtb a pedalata assistita Rockrider E-ST 100 di Decathlon è appositamente progettata per le escursioni in MTB anche su terreni sterrati di media difficoltà. Spinta da un motore da 250W con 42Nm di coppia e alimentata da una batteria da 380Wh, la Rockrider E-ST 100 permette viaggi di 2h15 di durata media. Forcella anteriore ammortizzata da 100 mm e sella “ad amaca” ERGOFIT, offre un’assistenza intelligente, sensori di cadenza e display per aiutarti a trovare il tuo ritmo migliore.

F.lli Schiano E-Mercury 29″

La E-Mercury di F.lli Schiano è equipaggiata da un potente motore posteriore ANANDA M145CD da 250W con batteria al litio GREENWAY da 417,6Wh integrata nel telaio. Il cambio Shimano Altus M310 a 24 velocità ti consente di percorrere pendenze anche impegnative, su tutti i tipi di strada. Con i freni a disco idraulici Promax DSK-920M e i pneumatici Schwalbe RAPID ROB 57-622 (29×2.25), la dotazione ciclistica è completa e di buona qualità.

Discovery E3000 27,5″

Mountain bike a pedalata assistita con ruote da 27,5″, la Discovery E3000 offre la forcella anteriore ammortizzata, i freni a disco meccanici e il cambio della Shimano a 21 rapporti. Il motore posteriore da 250W è alimentato da una batteria Samsung da 374Wh, per una percorrenza media di 70 km in condizioni standard. Telaio e cerchi in alluminio

Samebike LO26 pieghevole 26″

La Samebike LO26 ti offre libertà e divertimento delle mtb elettriche con il grande vantaggio di essere pieghevole. Inoltre la Samebike LO26 è dotata di doppia ammortizzazione, con parafanghi anteriori e posteriori.

Publicato: 10/12/2021Da: Matteo

Potrebbe interessarti

Bonus Mobilità: incentivi fino a 500€ per bici e micro veicoli elettrici

Confermati gli incentivi ecologici nel nuovo Decreto Rilancio approvato ieri dal governo. Bonus mobilità fino a 500€ per l’acquisto di bici e monopattini elettrici e tante altre novità.

14/5/2020Matteo