Quantcast
Il Trading online è una truffa o una reale opportunità di guadagno? | Spendimeno.it

Il Trading online è una truffa o una reale opportunità di guadagno?

Categoria: Archivio Blog
Tag:
Condividi:

Iniziamo precisando che il trading online ti permette di investire sui mercati finanziari ed è l’unico strumento in grado di suscitare grande interesse.

Oggi è possibile investire in maniera molto più semplice rispetto al passato! Sono in tanti i trader che ogni giorno fanno soldi investendo sui mercati. Come ci riescono?

(l’articolo continua)


Come funziona?

Grazie alle piattaforme di trading online regolamentate ed autorizzate è stato reso possibile l’investimento in borsa. Alcuni nomi di Broker Forex&CFD regolamentati: eToro, Iq Option, 24Option ed Itrader. Con il trading online si indicano diversi settori di investimento, quali: Forex, Borsa, Azioni, Titoli, Inidici, Materie prime, ETF ecc.

Per evitare le eventuali perdite del capitale i broker ti offrono dei corsi di formazione gratuita o a pagamento. L’obiettivo è quello di farti comprendere cos’è il trading online e come fare trading in maniera sera e professionale.

Per fare il trading online ti basta un computer ed una connessione internet. Ma alcune piattaforme ti permettono di fare tutto anche attraverso il tuo smartphone.

(l’articolo continua)


Capitale iniziale?

All’inizio avrai bisogno di un piccolo capitale, i broker hanno pensato anche a questo ed alcuni ti offrono un conto di trading online reale con un deposito minimo di 100€. Tra questi abbiamo ad esempio: Markets e 24Option. C’è IQ Option che ti permette di fare trading con un conto reale ed un deposito minimo di soli 10 €! eToro invece si trova nel mezzo ed offre un conto demo gratuito ed illimitato ed un conto reale con un deposito minimo da 50 €!

(l’articolo continua)


Ma si tratta di una truffa?

Il termine investimento in genere riguarda le attività che sono in grado di moltiplicare un capitale con una strategia di lungo termine.

Oggi, gli investimenti finanziari stanno lasciando il posto alla locuzione tradingonline, anche se in molti casi questa è utilizzata come sinonimo, per altro improprio.

Il trading online rimane sempre “un tipo di investimento molto pericoloso” che potrebbe comportare anche la perdita dell’intero capitale investito. Per questo leggi bene tutte le condizioni contrattuali e studia bene i tuoi investimenti. Nel caso di necessità senti uno dei consulenti che il tuo broker mette a tua disposizione.

Publicato: 8/6/2018Da: Alessandro Pellizer

Potrebbe interessarti